Cisl Piemonte chiede un incontro sulla legge regionale 'Allontanamento zero'

Il sindacato: “vista la delicatezza e complessità de l tema serve clima collaborativo e inclusivo”

TORINO -

Cisl Piemonte ha chiesto un incontro all’assessore regionale alle Politiche della famiglia e dei bambini, Chiara Caucino, anche per entrare nel merito della legge regionale 'Allontanamento zero'.

Il disegno di legge presentato dalla Regione -spiegano dal sindacato- sta alimentando polemiche, fughe in avanti e molta confusione, in quanto contiene norme che attengono, oltre a temi giuridici, al profilo sociale e culturale.Per queste ragioni, riteniamo che il tema dei minori, vista la sua delicatezza e complessità, vada affrontato in un clima collaborativo e inclusivo”.

C.S.
Ricerca in corso...