Regione, 8 milioni e mezzo di euro per la promozione dei vini sui mercati esteri

7,5 milioni sono stati messi a disposizione per la ristrutturazione e riconversione dei vigneti ed altri 4 milioni per gli investimenti

Torino -

Le risorse per la promozione del vino tra i principali argomenti esaminati la mattina del 18 apriledalla Giunta regionale nel corso di una riunione coordinata dal presidente. Per quanto riguarda la Campagna vinicola 2019-2020. L’utilizzo dei 20 milioni di euro assegnati al Piemonte dal Programma nazionale di sostegno al settore vitivinicolo per la campagna 2019-2020 è stato così rimodulato, come proposto dall’assessore all’Agricoltura: 8.5 milioni per la promozione dei vini sui mercati dei Paesi terzi, 7,5 milioni per la ristrutturazione e la riconversione dei vigneti, 4 milioni per gli investimenti.


 

Ricerca in corso...