Regione, Preioni (Lega): "Porteremo la rivoluzione del buon senso anche in Piemonte"

"Renderemo la montagna e i territori periferici protagonisti della nuova legislatura, avendo come faro l’autonomia regionale"

domodossola -

 “È con grande soddisfazione che accolgo l’investitura che mi è stata assegnata all’unanimità dai colleghi consiglieri nella riunione di gruppo della Lega Salvini Piemonte in Regione che si è da poco conclusa. Essere stato nominato Presidente del Gruppo della Lega è una grande responsabilità, dal momento che andrò a guidare il Gruppo più rappresentativo e più numeroso dell’intero ente, con 23 consiglieri e 2 assessori esterni. Per tali ragioni mi sento onorato della fiducia che i colleghi consiglieri, il segretario Molinari e la Lega hanno riposto in me, assegnandomi il ruolo politico più importante di questa legislatura, che mi vedrà coordinare l’azione legislativa e politica della Regione. Porteremo la rivoluzione del buonsenso anche in Piemonte, renderemo la montagna e i territori periferici protagonisti della nuova legislatura, avendo come faro l’autonomia regionale”. Così il capogruppo della Lega Salvini in consiglio regionale, Alberto Preioni.

C.S.
Ricerca in corso...