Sanità, negativo in Piemonte il saldo tra la mobilità passiva e quella attiva. Miglioramenti nel VCO

Torino -

Tanti  piemontesi continuano a preferire ospedali e strutture fuori regione per curarsi. Il dato emerge dal report della Fondazione Gimbe (nata per promuovere e realizzare attività di formazione e ricerca in ambito sanitario) sulla mobilità sanitaria. Il Piemonte offre un saldo negativo per 46.482.75 euro. Una cifra frutto del calcolo tra crediti – cioè le risorse che la Regione incassa per i forestieri che scelgono i nosocomi piemontesi – e debiti, generati invece del processo inverso.

In Piemonte i crediti ammontano a 238.431.764 milioni a fronte di 284.915.516 euro. Si tratta di dati che dicono che l’Italia è divisa in due: le regioni del Nord che attraggono pazienti da tutta la Penisola grazie ai loro centri d’eccellenza. In mezzo si classifica il Piemonte, penultimo tra le regioni settentrionali: staccato notevolmente dalla Lombardia che conta su un saldo positivo per oltre 804 milioni, e il Veneto (+138 milioni),o l’Emilia Romagna (+302 milioni).

Dal bilancio di previsione 2019 dell’ASL rileviamo però un miglioramento del "saldo mobilità". L’azienda (i dati ufficiali validati dalla Regione si riferiscono al 2017) vedono una mobilità attiva (persone che da fuori provincia vengono a curarsi nelle strutture del VCO) che registra 830 casi di degenza per un valore di 2.417.962 euro, in crescita rispetto al 2016 quando l’Asl aveva ‘’incassato’’ 2.326.470 euro.

Ecco i dati della mobilità verso strutture private che hanno sede nella nostra provincia: 3143 casi verso il Centro ortopedico di Quadrante (pari a 9.644.455 euro: erano stati 10.571.808 nel 2106);  501 casi nelle strutture del gruppo Garofalo, per 3.937.851 euro (contro i 4.549.120 dell’anno prima); 729 casi verso Piancavallo con costi per 2.863.044 (erano stati nel 2016 esattamente 2.768.809 euro); 4316 casi verso strutture sanitarie dislocate nel resto delle Regione per un totale di 20.025.499 euro (contro i 19.795.079) e 4000 casi fuori Regione per un valore di  13.892.117 (rispetto ai 14.2555.435 del 2106).

Ricerca in corso...