Il cantante della solidarietà dona due carrozzine alla Soms di Domo

DOMODOSSOLA -

Un legame forte quello che unisce Salvatore Ranieri e la Società Operaia di Mutuo Soccorso di Domodossola e che è già sfociato in una serie di importanti iniziative. Ieri il Cantante della Solidarietà ha donato all’Operaia domese due carrozzine;  Ranieri ha consegnato al presidente della Soms Riccardo Vespa anche un assegno di 200 euro. “Siamo sempre soddisfatti quando si collabora con la Soms” ha detto il Cantante della Solidarietà. “Ringrazio Salvatore per tutto quello che sta facendo con il suo progetto a livello nazionale e per l’aiuto e la vicinanza che continua a dimostrare nei fatti con la nostra associazione” ha evidenziato Vespa. Solo pochi giorni fa, il 28 novembre, il Cantante della Solidarietà aveva donato, grazie ai fondi raccolti con “Ricomincio da 20” (il cd/dvd uscito lo scorso marzo in occasione dei vent'anni di attività dell’artista) 15 carrozzine pediatriche all’ospedale Bambin Gesù di Roma. Salvatore Ranieri, com’è risaputo, è impegnato da tempo nel finanziamento di vari progetti sociali attraverso la sua musica: ad oggi sono state donate 150 carrozzine in tutta Italia a Case di cura, ospedali e associazioni grazie anche alla partnership dell’Azienda Mediland S.r.l. .

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...