Dotta, vicesindaco di Vogogna, sarà candidato alle elezioni a Pieve Vergonte

PIEVE VERGONTE -

Fausto Dotta, vicesindaco di Vogogna, sarà candidato a Pieve Vergonte. E’ lui stesso a comunicarci la notizia alla fine del consiglio comunale di Vogogna, venerdì sera. Consiglio che ha visto lui e il sindaco Enrico Borghi dire addio alla loro esperienza vogognese durata 29 anni.

Ma se Borghi lascia i suoi incarichi amministrativi, Dotta continuerà la sua esperienza a Pieve Vergonte. Ha infatti accettato –lui che abita a Pieve Vergonte- d’entrare nella lista guidata da Giovanna Perrini, l’avvocato che sfiderà alle prossime elezioni il sindaco uscente Maria Grazia Medali.

 

Ricerca in corso...