Con il progetto "Albero Alberto" la scuola dell'Infanzia di Craveggia promuove lo studio delle piante della Val Vigezzo

Craveggia -

Scoprire e studiare gli alberi della Valle Vigezzo attraverso un progetto articolato. Sabato 15 luglio a Craveggia è stata presentata l'iniziativa "Albero Alberto", con un pomeriggio organizzato dalla Scuola dell'Infanzia in collaborazione con la Pro loco e la Biblioteca. Alle 17 a Palazzo Guglielmi è stata presentata la mostra di disegni e lavori realizzati dai bambini all'interno di un progetto avviato in primavera con l'acquisto di un albero di ciliegio piantato nel giardino della scuola e a cui è stato il nome di Alberto. I bimbi sono stati poi coinvolti nel laboratorio di lettura “L’albero” curato dai volontari della biblioteca tutti i martedì mattina dalle 10.30 alle 12 e che è durato dal 14 marzo al 4 aprile. Le letture sono state affiancate da momenti creativi con la realizzazione di disegni e lavori a tema. L’inaugurazione della mostra è stata accompagnata da un rinfresco preparato dalla Pro loco e dalla conferenza a cura di Marco De Ambrosis e Roberto Paniz, autori del libro “Conoscere gli alberi della Valle Vigezzo”, un censimento delle 33 specie arboree vigezzine da scoprire in 14 facili itinerari. Il pomeriggio ha visto la presenza, tra gli altri, del vice sindaco di Craveggia, Graziella Gnuva e del dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo Andrea Testore di Santa Maria Maggiore, Claudio Chiodini. L'insegnante Michele Piegucci e la responsabile della biblioteca Silvana Gubetta hanno sottolineato il proficuo lavoro svolto e la fattiva collaborazione che si è creata tra tutti nella realizzazione del progetto.

Redazione on line
Ricerca in corso...