Fulmine distrugge una baita all'alpe Saldè, dramma sfiorato

VALLE VIGEZZO -

Mobili ridotti in frantumi, travi sbriciolate. Il maltempo ha provocato danni all'alpe Saldè dove una baita è stata letteralmente attraversata dalla saetta. E' successo nella Valle del Basso, tra Vigezzo e Val Grande, sui munt da Bitègn. Fortutamente Maria, la proprietaria della baita, in quel momento non era all'interno dello stabile. "Un disastro, ho trovato tutto distrutto: nel muro c'era anche un piccolo buco annerito, probabilmente il fulmine è entrato dal tetto in piode o dal camino ed è uscito da quel punto della parete" racconta amareggiata la donna.

 

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...