Giocavano a pallone incuranti dei divieti, a Malesco incrementati i controlli

Barbazza alla popolazione: "Segnalateci tutti i comportamenti scorretti che vedete"

MALESCO -

Assembramenti in piazza Sostine e gruppetti di persone che si radunano, incuranti dei divieti, nelle vie e nelle altre piazze del paese. Non solo, a Malesco c'è anche chi pensa sia permesso incontrarsi al campo da calcio per un'improvvisata partitella. Tutti comportamenti che vanno contro le disposizioni governative. Per questo l'amministrazione comunale è pronta ad un giro di vita. "E' assurdo - dice il sindaco Enrico Barbazza - c'è ancora gente che non ha capito la gravità della situazione. Stasera c'è stata segnalata addirittura la presenza di alcuni ragazzi che giocavano tranquillamente a pallone al campo sportivo, è subito intervenuta la polizia locale. Invito la popolazione alla massima collaborazione: chiunque notasse comportamenti non consentiti, avvisi i Carabinieri o la polizia locale di Malesco o telefoni direttamente al sottoscritto al numero 329.2106799". A Malesco si invoca maggiore responsabilizzazione da parte di tutti: "C'è ancora troppa gente in giro, per questo aumenteremo i controlli anche con la Protezione civile e non solo di giorno ma anche di notte" conclude Barbazza.

Ricerca in corso...