Grande successo a Re per l'undicesima edizione della Sportiva in Festa

re -

Grande affluenza di pubblico e bellissime giornate hanno caratterizzato l'undicesima edizione di "Sportiva in festa", organizzata nel fine settimana del 4, 5, 6 Agosto al campo sportivo comunale di Re "padre G. Valsesia" dalla locale associazione sportiva. Al venerdì sera si è esordito con la serata giovani, la giornata di sabato è stata caratterizzata della gara di bocce sul rotto trofeo "Gianfranco Ramoni" in collaborazione con la Bocciofila Vigezzo, dai giochi per i più piccoli e dalla partita di calcio dei pulcini della Pro Vigezzo. Anche la Domenica è stata a tema calcistico con il tradizionale Torneo delle Frazioni, al mattino successo del Folsogno sul Re per 1 a 0 e del Meis/Olgia sul Dissimo per 2 a 0. Nel pomeriggio finale 3º/4º posto con il Re che s'è imposto sul Dissimo per 5 a 3 d.t.s. e finale 1º/2º posto tra il Folsogno ed il Meis/Olgia con successo per 1 a 0 dei folsognesi che s'aggiudicano la 1ª edizione del IV trofeo Fabrizio Bonzani. Di seguito i premi individuali: giocatore più giovane in memoria di Matteo Bergamaschi: Christian Tidu (Meis/Olgia),giocatore più esperto in memoria di Sergio Tanzi: Luigi Balassi (Folsogno),capocannoniere con due reti: Lorenzo Guerra (Folsogno) in coabitazione con Paolo Tuccio (Re) e l'intramontabile bomber Silvano Caramello (Dissimo). Il premio da regolamento è stato assegnato al più giovane. Miglior portiere: Bongiovanni Alessandro (Dissimo),miglior giocatore in memoria di Andrea Coloschi: Valente Emanuele (Meis/Olgia). Il presidente dell'associazione sportiva dilettantistica Re, Mauro Locatelli, molto soddisfatto della tre giorni, desidera ringraziare tutti i volontari che non hanno lesinato gli sforzi per la buona riuscita della manifestazione, gli sponsor e le famiglie degli amici prematuramente scomparsi per aver fornito i premi.
 

Ricerca in corso...