In Valle Vigezzo l'arte incontra... i selfie!

SANTA MARIA MAGGIORE -

Un'iniziativa "contemporanea", quella inaugurata nelle festività pasquali e che proseguirà per i prossimi ponti primaverili a Santa Maria Maggiore.
La Scuola di Belle Arti "Rossetti Valentini" ha inaugurato il nuovo percorso espositivo, con alcune nuove opere e con alcuni riallestimenti della propria collezione permanente.
Per coinvolgere ancora di più i suoi visitatori e gli appassionati di arte, il Comune di Santa Maria Maggiore ha lanciato la campagna "Impara l'arte e mettila da parte", un nuovo modo di interpretare il rapporto tra spettatore e opera d'arte, per una visita davvero inusuale e coinvolgente.

Lungo il percorso basterà scegliere l'opera preferita tra quelle esposte all'interno della pinacoteca e scattarsi un selfie. Il passo successivo? Inviarlo via mail agli uffici comunali (info@comune.santamariamaggiore.vb.it) oppure pubblicare le foto sulla pagina Facebook di Santa Maria Maggiore (www.facebook.com/santamariamaggiorepiemonte) con l'hashtag #soloasanta.

Le foto raccolte verranno stampate e costituiranno una "mostra nella mostra", affiancando il rinnovato percorso espositivo dell'unica Scuola di Belle Arti attiva in tutto l'arco alpino.

La Scuola sarà aperta e visitabile da sabato 22 a martedì 25 aprile e da sabato 29 aprile a lunedì 1 maggio dalle ore 10.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15 alle ore 18.

Il biglietto di ingresso per la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini è di soli 2€.

Redazione on line
Ricerca in corso...