Per la Pro Vigezzo il finale di campionato è tutto in salita

I Rossoblu sconfitti 2-1 dal Lesa Vergante, domenica la sfida decisiva contro il Villa

lesa -

Una Pro sfortunata contro il Lesa Vergante: era una sfida decisiva, che poteva regalare in anticipo un po' di tranquillità per affrontare il finale di campionato. Purtroppo è terminata come le ultime quattro sfide:  con una sconfitta. Il risultato alla fine è di 2-1 per i padroni di casa. Nel primo tempo sono i Rossoblu ad avere la migliore occasione, ma è il Lesa a segnare. Al 20' un colpo di testa schiacciato di Ferrari viene salvato a pochi passi dalla linea di porta, su un'azione d'angolo. Si invertono i ruoli e su angolo dopo 2' è il Lesa a passare. Una sfortunata deviazione di Luca Piffero manda il pallone alle spalle di Cavalli. Ad inizio ripresa arriva il ko. E' un rigore a sancire il raddoppio dei padroni di casa. Minniti lo realizza. La Pro contesta la decisione del sig. Deak. Al 68' i vigezzini riaprono la partita con Raffaele Cantadore, al rientro dopo un lungo stop, che sfrutta al meglio un cross di Iaria. Il resto della partita non offre molto, se non le due occasionissime degli ultimi minuti. Prima R.Cantadore fa tutto bene, ma viene fermato al momento di concludere poi Ferrari calcia fuori di pochissimo un pallone d'oro. Ora è tutto rimandato a domenica prossima nella sfida decisiva contro il Villa (maggiori particolari sulla partita su www.provigezzo.it).

Redazione on line
Ricerca in corso...