Temperature in picchiata, arriva la prima neve

Ossola -

Scende il termometro e la pioggia si trasforma in neve. Almeno alle quote più elevate. Questa mattina le montagne ossolane si sono risvegliate imbiancate. Abituati a temperature decisamente estive, stamane non sembrava vero dovere fare i conti con un clima già tipicamente tardo autunnale. Alle 7 in Valle Vigezzo il termometro segnava 8 gradi. Non andava meglio a Domodossola dove i gradi erano solo 4 in più. E la cartina di tornasole è rappresentata dalla neve. Le cime sopra i 2000 metri sono già state "abbracciate" dalla coltre bianca (nella foto la Pioda di Crana, in Valle Vigezzo). Nevica anche in alta Valle Formazza: fiocchi abbandondanti, ad esempio, al rifugio Maria Luisa.

Marco De Ambrosis
Ricerca in corso...