Una troupe della brasiliana RecordTv a Santa Maria Maggiore per l'operazione “Super Santos” sulle cittadinanze facili

SANTA MARIA MAGGIORE -

L'operazione “Super Santos” della Questura di Verbania che negli scorsi giorni ha portato all'arresto di 7 persone riflette il suo eco anche in Brasile.
E cosí ieri pomeriggio una troupe di RecordTv, la più vecchia rete televisiva brasiliana fondata nel 1953 a San Paolo, ha fatto tappa a Santa Maria Maggiore comune che tra i primi, assieme a quelli di Macugnaga e Ornavasso, ha provveduto a segnalare all'autoritá giudiziaria la presenza di numerosi discendenti di italiani che hanno richiesto il riconoscimento della cittadinanza italiana.
É stato intervistato il responsabile dei servizi demografici, Luigi Spadone, il quale ha spiegato le procedure burocratiche che sono alla base del massiccio numero di brasiliani che si spostano in Italia per evitare le lungaggini dei consolati.
Domani la troupe dovrebbe essere a  Ornavasso.
La trasmissione andrá in onda in Brasile questa domenica e sará visibile sul canale 571 di Sky probabilmente nella stessa giornata anche se al momento non é ancora stato ufficializzato nulla di preciso per quanto riguarda la programmazione europea.

Renato Balducci
Ricerca in corso...