/ Associazioni

Che tempo fa

Cerca nel web

Associazioni | 16 marzo 2021, 13:00

'Col cuore per il cuore', un progetto per donare un'apparecchiatura all'emodinamica del San Biagio

Rotary Club Pallanza Stresa e Amici del Cuore, con il sostegno di Fondazione Comunitaria, impegnati a migliorerare la cura e qualità di vita dei pazienti

'Col cuore per il cuore', un progetto per donare un'apparecchiatura all'emodinamica del San Biagio

'Col cuore per il cuore' è l’importante progetto, promosso dal Rotary Club Pallanza Stresa del Verbano Cusio Ossola in collaborazione con l’associazione Amici del Cuore Vco e con il sostegno della Fondazione Comunitaria del Vco, per il potenziamento della seconda Sala di Emodinamica Interventistica dell’Asl Vco con l’acquisizione di un’innovativa apparecchiatura per la valutazione della fisiopatologia coronarica e in particolare del microcircolo. Fondazione Comunitaria del Vco, sostenitrice del progetto “Col cuore per il cuore”  che ha un valore di 26.000 euro, incrementerà del 50% tutte le donazioni giunte dai privati.

“Le patologie cardiovascolari -sottolinea il Rotary- rappresentano attualmente la prima causa di mortalità in Italia, con un trend in aumento legato all'innalzamento dell'età media della popolazione nazionale. Nello spettro delle malattie cardiovascolari esiste un’entità recentemente classificata dalle Società Internazionali di Cardiologia con il nome di INOCA (Ischemia in assenza di lesioni coronariche ostruttive), che colpisce una percentuale considerevole della popolazione con problemi cardiaci.

L’assenza di stenosi coronariche angiograficamente dimostrabili porta spesso ad una diagnosi errata di assenza di malattia cardiaca, che conduce a un peggioramento importante della qualità della vita dei pazienti con INOCA, unitamente alla frustrazione di vedere la propria malattia etichettata come disfunzione psicologica.

È recente la disponibilità del sistema cardiovascolare Coroventis Coroflow – una piattaforma avanzata di facile utilizzo nella pratica clinica quotidiana –, attualmente l'unico sistema che permetta uno studio completo del microcircolo coronarico in sala di emodinamica: un importante miglioramento della diagnosi, e conseguentemente del counselling terapeutico, per i malati affetti da angina pectoris causata da INOCA. Coroflow fornisce inoltre strumenti molto potenti per la ricerca avanzata della fisiologia cardiaca”.

“Non possiamo che ringraziare il Rotary Club Pallanza Stresa del Verbano Cusio Ossola per il progetto 'Col cuore per il cuore' – riferisce il primario di cardiologia dell’Asl Vco, Alessandro Lupi –,  che andrà a soddisfare un bisogno clinico attualmente affrontato in modo insufficiente, con importanti ricadute favorevoli sulla cura e qualità della vita dei pazienti. Il macchinario arricchirà la seconda Sala di Emodinamica dell’Ospedale San Biagio di Domodossola, di recente inaugurazione e intitolata alla memoria del nostro apprezzato collega emodinamista dottor Iorio”. 

"Il Rotary Club che mi onoro di presiedere – commenta Angelo Ruffoni, alla presidenza del Club dal luglio scorso – tiene particolarmente a raggiungere l'obiettivo dell'acquisto di questa innovativa apparecchiatura a disposizione di tutti i cittadini del VCO, che diventerà così uno dei primi territori a livello nazionale a possedere, e in grado di utilizzare, il sistema”.

Chi vorrà contribuire alla raccolta fondi, potrà donare il proprio contributo alla Fondazione Comunitaria del VCO (indicando la causale "Col cuore per il cuore") tramite bonifico bancario (IBAN IT81O0306909606100000000570), con bollettino postale sul conto corrente n. 1007819913 o effettuare una donazione tramite PayPal (info qui).





Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore