/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 27 marzo 2021, 10:00

Antincendi boschivi: maggiore efficacia, efficienza e più sicurezza per il personale

Presentato il nuovo Piano regionale 2021-2025. Gabusi: “ Realizzato in tempi rapidi grazie alla collaborazione di tutti i soggetti coinvolti”

Antincendi boschivi: maggiore efficacia, efficienza e più sicurezza per il personale

Maggiore efficacia ed efficienza e più sicurezza per il personale impiegato sono i criteri che caratterizzano il Piano regionale antincendi boschivi 2021-2025. Commentando il documento programmatorio presentato nei giorni scorsi, l’assessore regionale alla Difesa del suolo e Protezione civile Marco Gabusi fa presente che “abbiamo realizzato questo piano in tempi rapidi grazie alla collaborazione di tutti i soggetti coinvolti, ovvero Carabinieri forestali, Vigili del fuoco, Corpo Volontari AIB Piemonte, Ipla, Arpa Piemonte e Dipartimento di Scienze forestali dell’Università di Torino”.

Il Piano, essenziale per la programmazione dell’attività pluriennale al fine di perseguire la riduzione delle superficie percorse dal fuoco, descrive i processi tecnici, organizzativi ed amministrativi necessari alla protezione del territorio forestale dagli incendi. I temi sviluppati sono: l’analisi dei caratteri territoriali e climatici; la descrizione del sistema operativo antincendi boschivi del Piemonte; le banche dati e statistiche degli incendi in Piemonte; la zonizzazione del rischio; il cambiamento climatico e azioni potenziali; gli interventi per la prevenzione; il sistema di previsione del pericolo; l’organizzazione del dispositivo di lotta attiva; l’attività per la sicurezza degli operatori AIB; il piano economico per la realizzazione degli obiettivi descritti.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore