/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 04 aprile 2021, 08:40

Telemedicina, Stecco (Lega): ‘Strumento per trasformare ulteriormente la sanità piemontese in un sistema di prossimità”

Il consigliere regionale e medico: “Abbiamo la tecnologia, però serve una governance sanitaria e percorsi di formazione per gli operatori”

Telemedicina, Stecco (Lega): ‘Strumento per trasformare ulteriormente la sanità piemontese in un sistema di prossimità”

Nell'ambito di una sanità in evoluzione la digitalizzazione e la teletrasmissione di dati medici rappresentano un modo veloce e sicuro per garantire uno standard qualitativo sempre maggiore delle prestazioni sanitarie.

Il Consigliere Regionale della Lega e Presidente della Commissione Sanità della Regione Piemonte, Alessandro Stecco, in una recente intervista sul sito web di notizie e media “True News”, ha definito la Telemedicina come “una delle frecce da scoccare per trasformare la sanità sempre più in un sistema di prossimità”.

Medico chirurgo Responsabile della Struttura semplice di Neuroradiologia dell’Azienda ospedaliera universitaria “Maggiore della Carità” di Novara e professore associato all’Università del Piemonte Orientale, Alessandro Stecco, sempre in questa intervista, ha fatto il punto sullo stato della Telemedicina in Italia: “Abbiamo la tecnologia, però serve una governance sanitaria e percorsi di formazione per gli operatori”.

Al seguente link potete leggere l’intervista completa: https://www.true-news.it/pharma/telemedicina-alessandro-stecco


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore