/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 05 aprile 2021, 14:20

“La città ideale”, riparte il progetto del Comune di Verbania

Cinque incontri e un convegno per formare gli amministratori di domani: tragli ospiti degli incontri Carlo Cottarelli, Fabrizio Pregliasco e Tommaso Sacchi

“La città ideale”, riparte il progetto del Comune di Verbania

Avrebbe dovuto prendere il via sabato 7 marzo 2020: è stato invece travolto, come tutto e come tutti, dall'emergenza Covid-19. È il progetto “La città ideale. Costruire gli amministratori di domani”, percorso formativo indirizzato ad amministratori locali under 35 e ad amministratori di nuova nomina attivi sul territorio, con il quale il Comune di Verbania lo scorso anno aveva vinto il bando della Regione Piemonte per la partecipazione dei giovani alla vita sociale e politica del territorio. A novembre e dicembre scorsi una prima serie di webinar territoriali aveva inaugurato le attività, sostituendo i workshop inizialmente previsti in varie località della provincia con lezioni in streaming.

Ora per il progetto è arrivato il momento di riprendere quota: nelle prossime settimane l' Assessorato alla Politiche Giovanili del Comune di Verbania ha programmato un rinnovato ciclo di incontri giornalieri, a partecipazione gratuita, per concludere il percorso formativo, che ha come target di riferimento le giovani generazioni e che mira alla costituzione di classi dirigenti rinnovate e consapevoli.

Tre eventi ad aprile e tre a maggio: l'itinerario virtuale inizia sabato 10 aprile e si conclude sabato 29 maggio. I primi appuntamenti, per ovvi motivi legati alla situazione sanitaria tuttora complicata, saranno online. Per gli ultimi incontri, invece, normativa e ristrettezze legate al Covid permettendo, si cercherà di coinvolgere i partecipanti con una presenza diretta.

Il calendario degli incontri di aprile de “La città ideale. Costruire gli amministratori di domani” è il seguente:

  • Sabato 10 aprile Cultura: attualità, visione e modelli per il domani relatori Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura del Comune di Firenze; Alessandra Tedesco, giornalista e conduttrice di Radio 24; Maria Giangrande, ricercatrice dell'Osservatorio Culturale del Piemonte.

  • Venerdì 16 aprile Il bilancio negli enti pubblici: tra normativa e sfide future relatori Andrea Orlandi, Assessore al Bilancio Comune di Rho e Aldo Reschigna, precedentemente Assessore al Bilancio della Regione Piemonte.

  • Sabato 24 aprile Next Generation EU: un piano di rinascita, un'occasione per il territorio tra i relatori l'economista Carlo Cottarelli, direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani.

    A maggio si parlerà di “Scuola e giovani: come uscire dalle difficoltà dell'esperienza scolastica in epoca Covid(sabato 15) e di “Covid e sanità: una rivoluzione per il sistema sanitario(sabato 22); tra i relatori è già confermata la presenza del virologo Fabrizio Pregliasco. L'elenco completo dei relatori, in corso di aggiornamento, sarà pubblicato, non appena confermato, sul sito www.lacittaidealevco.it.

    Al termine del percorso formativo, sabato 29 maggio, si terrà un workshop residenziale sui temi trattati durante il corso e una tavola rotonda conclusiva che permetterà di condividere i risultati del percorso formativo, raccolti nella Carta della formazione permanente degli amministratori, un vero e proprio documento che si pone l’obiettivo di sensibilizzare il legislatore nazionale su questa tema.

Siamo molto felici di riuscire a riproporre, seppur con una modalità differente rispetto a quanto avevamo immaginato, il ciclo di incontri de “La città ideale”. – commenta l’Assessore alle Politiche Giovanili del Comune di Verbania, Riccardo Brezza Personalmente sono anche molto orgoglioso del parterre di relatori che abbiamo costruito, con ospiti di rilievo e professionisti di riconosciuta fama. Nell'organizzazione dei nuovi incontri non potevamo prescindere da quanto è successo negli ultimi 13 mesi a livello mondiale: per questo motivo abbiamo dedicato un paio di appuntamenti alla ripartenza post Covid, senza tralasciare nemmeno di sondare la preziosa opportunità che si è aperta per l'Italia con il fondo Next Generation EU.

Il progetto è sostenuto da Regione Piemonte - Direzione Sanità e Welfare - Settore Politiche per i bambini, le famiglie, minori e giovani, sostegno alle situazioni di fragilità sociale, e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale, ed è realizzato in sinergia con i Comuni di Domodossola, Omegna, Gravellona Toce, Baveno, Cannobio, Cannero Riviera, Crevoladossola, Varzo, Casale Corte Cerro e Germagno e in partenariato con la delegazione piemontese di UNCEM, Associazione ANCI Piemonte, Associazione ANPI - sezione Verbania, ARCI - sezione Verbania, Associazione 21 Marzo, Centro di Documentazione Europea del Verbano-Cusio-Ossola e Ars.Uni. VCO.

Su www.lacittaidealevco.it potrà essere consultato il calendario delle attività e compilato il modulo di iscrizione. Informazioni e aggiornamenti anche su www.facebook.com/comune.verbania.


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore