/ Politica

Che tempo fa

Cerca nel web

Politica | 17 aprile 2021, 08:20

Montani (Lega ): “Emendamento pro frontalieri sul problema delle targhe estere che circolano nel Vco”

“Con la legislatura in materia rischiano multe ingiustificate e il sequestro del mezzo. Una situazione che va risolta una volta per tutte”

Montani (Lega ): “Emendamento pro frontalieri sul problema delle targhe estere che circolano nel Vco”

Il senatore ossolano Enrico Montani è tra i firmatari di un emendamento a favore dei lavoratori frontalieri, presentato dalla Lega Salvini all’esecutivo Draghi con l’obiettivo di superare il problema creato dalle targhe estere circolanti nel Vco. “Un problema cronico che va risolto una volta per tutte – spiega Montani in una nota – e che riguarda i frontalieri del nostro territorio e non soltanto che viaggiano sul territorio italiano con veicoli intestati a imprese svizzere e che, stante la legislatura in materia, rischiano multe ingiustificate e il sequestro del mezzo. Il mio impegno e del gruppo Lega va nella direzione di salvaguardare i diritti dei cittadini, valutato che sono moltissimi quelli che si sono rivolti a me chiedendomi un aiuto concreto per risolvere la situazione. Ci siamo attivati per regolarizzare il problema delle auto con targhe svizzere ed extracomunitarie, la cui circolazione è divenuta difficoltosa in seguito all’inasprimento delle regole col decreto Sicurezza. Si devono punire gli abusi – dichiara Montani – ma non penalizzare gli onesti. Oggi migliaia di frontalieri vengono scambiati per furbetti quando invece la loro unica colpa è quella, una volta nel Vco, di ritrovarsi alla guida di mezzi con targa elvetica forniti da ditte oltre confine allo scopo di razionalizzare consumi e spese e contenere l’inquinamento. Con l’emendamento presentato – conclude il senatore della Lega Salvini – vogliamo superare il problema”.




C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore