/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 25 aprile 2021, 14:40

Il lago delle Streghe si sta riformando dopo la slavina

La sorgente non è stata compromessa: c'è ottimismo sul fatto che lo specchio d'acqua possa tornare come prima

Il lago delle Streghe si sta riformando dopo la slavina

Fa ben sperare la situazione del lago delle Streghe, colpito a febbraio da una valanga che ha trascinato con se massi, alberi e detriti. Dopo l'episodio sembrava che il celebre specchio d'acqua di Crampiolo, in alpe Devero, fosse irrimediabilmente compromesso. Fortunatamente, sembra invece che la sorgente che lo alimenta sia salva e il lago si stia riformando, riacquistando le caratteristiche che lo hanno reso famoso. “Occorrerà rimuovere parecchie piante e terra, ma la situazione è migliore di quanto sembrasse all'inizio” ha commentato il vice sindaco di Baceno Stefano Costa, durante un sopralluogo nelle scorse settimane. La bonifica per restituire al lago tutto il suo incanto dovrebbe iniziare dopo lo scioglimento della neve, intorno a maggio.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore