/ Territorio

Che tempo fa

Cerca nel web

Territorio | 21 maggio 2021, 11:45

Macugnaga, valanga lambisce il bivacco “Lanti”

Apparentemente la struttura non ha subito danni

Macugnaga, valanga lambisce il bivacco “Lanti”

Una valanga primaverile ha lambito, senza danneggiarlo, il bivacco “Emiliano Lanti” ai Ratuligher nell’alta Val Quarazza.

Antonio Bovo, presidente della Sezione CAI Macugnaga, che cura la funzionalità del bivacco, dice: «La struttura non ha subito danni visibili. Certamente è stata parzialmente coinvolta dalla massa nevosa. Appena la situazione di pericolo sarà cessata saliremo a controllare».

Il bivacco Lanti si trova sul tracciato del TMR (Tour Monte Rosa) quindi molto frequentato d'estate da escursionisti di tutto il mondo.

Resta l’unico bivacco intitolato ad un pastore: Emiliano Lanti, che con le sue pecore saliva ai Ratuligher (il piano dei rododendri) a quota 2125 m.

Il primo bivacco era stato installato nel 1973 mentre l’attuale, finanziato coi fondi regionali del PSR (Piano di Sviluppo Rurale), è stato inaugurato nel 2019.

L’attuale manufatto è costruito interamente in legno e rivestito di lamiera, ha un pannello solare per l'illuminazione e la carica di batteria per macchine fotografiche e cellulari. Ha nove posti letto, un tavolo da 200x700 cm con panche, che possono trasformarsi in altri tre posti letto.

Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore