/ Eventi e Tempo libero

Eventi e Tempo libero | 25 maggio 2021, 17:20

Al Calvario è stato inaugurato l’Orto degli Ulivi

“L'ulivo è simbolo dello Spirito Santo, è uno dei sette prodotti simbolo della ricchezza della terra promessa”

Al Calvario è stato inaugurato l’Orto degli Ulivi

È stato inaugurato domenica 23 maggio dopo la messa delle 10 l'orto degli ulivi al Sacro Monte Calvario nell'area antistante la cappella del Santo Sepolcro.

Si tratta di un nuovo spazio ricavato dal giardino privato, dove si trovavano alcune piante di ortensie, che è stato ripulito e sistemato dai rosminiani, qui sono stati piantati 12 ulivi.

Durante la messa della festa di Pentecoste il rettore del Sacro Monte Calvario don Michele Botto Steglia ha ringraziato i fedeli per aver aderito alla proposta, di trasformare il giardino in orto degli ulivi per valorizzare la cappella del Santo Sepolcro, lanciata in occasione della Domenica delle Palme.

Con le offerte dei fedeli i padri hanno acquistato le piante. L'ultimo ulivo è stato messo a dimora il 23 da un novizio durante la cerimonia di benedizione.

Al centro è stata collocata una statua della Madonna con tra le braccia Gesù morto. “Abbiamo scelto di inaugurare l'orto al termine del periodo pasquale nella solennità di Pentecoste -ha detto il rettore - l'ulivo è simbolo dello Spirito Santo, è uno dei sette prodotti simbolo della ricchezza della terra promessa”.

All'orto si può accedere dal corridoio della sala Bozzetti che viene utilizzata dai padri in occasione di concerti o conferenze.

Mary Borri

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore