/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 11 agosto 2021, 09:02

Dal Nord Ovest. Avigliana, 49enne prende a calci la moglie: arrestato per maltrattamenti in famiglia

Sempre i carabinieri hanno fermato anche un 39enne a Torino, nel quartiere Aurora, ma per evasione: era infatti ai domiciliari dopo un furto commesso lo scorso maggio

Dal Nord Ovest. Avigliana, 49enne prende a calci la moglie: arrestato per maltrattamenti in famiglia

Un uomo è finito in manette per evasione, un altro per maltrattamenti in famiglia: sono i due arresti effettuati ieri dai carabinieri rispettivamente a Torino e Avigliana.

In particolare, nel Quartiere Aurora del capoluogo, i carabinieri hanno rintracciato un italiano di 39 anni evaso dalla detenzione domiciliare. L’uomo stava scontando presso la propria abitazione una pena definitiva per un furto commesso in città lo scorso maggio.

Ad Avigliana è invece finito in manette un 49enne marocchino bloccato dai militari della Compagnia di Rivoli all’interno della propria abitazione dopo che aveva malmenato la moglie colpendola con dei calci all’addome. La donna, che ha dichiarato ai carabinieri di aver spesso subito da parte del marito violenze fisiche e psicologiche, rivolte anche nei confronti del figlio minorenne, ha fortunatamente riportato soltanto lievi lesioni guaribili in pochi giorni. L’uomo è quindi finito in carcere.

Redazione TorinOggi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore