/ Cronaca dal Nord Ovest

Cronaca dal Nord Ovest | 16 agosto 2021, 16:53

Accecato dalla gelosia, spara contro l'auto della ex: caccia all'uomo a Torino

I fatti avvenuti nella mattinata di ieri in Largo Giulio Cesare: per fortuna, la vittima non è rimasta ferita, proteggendosi dietro la portiera della vettura

Accecato dalla gelosia, spara contro l'auto della ex: caccia all'uomo a Torino

Una brutta storia di gelosia che per fortuna non è sfociata in tragedia, come tante volte è successo di recente. Nella mattina di ieri, domenica 15 agosto, in largo Giulio Cesare una sparatoria poteva avere conseguenze fatali.

Intorno alle 10.30, una donna di 32 anni stava viaggiando a bordo della sua 500 quando è stata avvicinata dall'ex compagno, un 31enne già noto alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio. L'uomo, pistola in pugno, ha fatto fuoco contro la macchina e poi è fuggito.

Per fortuna, nessuno è rimasto ferito. La giovane è riuscita a proteggersi, nascondendosi dietro la portiera dell'auto, poi ha immediatamente chiamato i soccorsi. I testimoni, sentiti dalla polizia impegnata nella ricostruzione dell'accaduto, raccontano che tra i due era scoppiata una lite per questioni sentimentali, al termine della quale l'uomo ha fatto fuoco.

Adesso gli agenti della squadra mobile sono impegnati nella sua ricerca, con l'intento di prevenire qualsiasi altro gesto inconsulto.

Redazione TorinOggi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore