/ Cronaca

Cronaca | 20 settembre 2021, 15:00

Frodi online e riciclaggio, smantellata organizzazione criminale italo-spagnola

Tra le 18 custodie cautelari eseguite una è scattata anche a Torino

Frodi online e riciclaggio, smantellata organizzazione criminale italo-spagnola

Con l’operazione congiunta “Fontana-Almabahìa” la polizia italiana e quella spagnola hanno sgominato un'organizzazione criminale che operava dalle isole Canarie, composta prevalentemente da italiani. Il gruppo, che coinvolgeva oltre 150 persone, era dedito alle frodi online e al riciclaggio di denaro per un giro di affari documentato di oltre 10 milioni di euro, solo nell’ultimo anno. Diciotto gli arresti tra Italia e Spagna, 118 i conti correnti sequestrati. Tra le custodie cautelari in carcere eseguite una è scattata anche a Torino.

Il gruppo avvalendosi di hacker specializzati in attacchi di phishing e vhishing di ultima generazione riusciva ad impossessarsi dei codici dispositivi dell’home banking di vittime italiane (ma anche spagnole, inglesi, tedesche e irlandesi) disponendo bonifici bancari per migliaia di euro in favore di conti correnti spagnoli intestati a italiani, reclutati all’occorrenza, residenti in Spagna. Le somme venivano poi riciclate attraverso l’acquisto di criptovalute o reinvestite in ulteriori attività criminali, quali prostituzione, produzione e traffico di droga, traffico di armi.


Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore