/ Attualità

Attualità | 10 ottobre 2021, 18:58

Solidarietà alla Cgil dalla segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale Elena Ugazio

"Siamo qui per testimoniare che l’unità sindacale è un valore irrinunciabile come i diritti, le libertà e le conquiste che le donne e gli uomini della resistenza ci hanno lasciato in eredità"

Solidarietà alla Cgil dalla segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale Elena Ugazio

“Vogliamo esprimere con la nostra presenza al presidio Cgil di Novara, ma anche ai sit-in che si stanno svolgendo nelle altre Camere del Lavoro del Quadrante come Biella, Vercelli e Verbania, e a cui partecipano i miei colleghi di segretaria Roberto Bompan e Iginio Maletti, tutta la nostra vicinanza e solidarietà agli amici e colleghi della Cgil, dopo l’assalto di inaudita violenza compiuto ieri alla sede nazionale del sindacato. Siamo qui per testimoniare che l’unità sindacale è un valore irrinunciabile come i diritti, le libertà e le conquiste che le donne e gli uomini della resistenza ci hanno lasciato in eredità, sacrificando spesso la loro vita. Abbiamo il dovere come organizzazioni sindacali di difendere e riaffermare questi valori per il bene di tutti e del nostro Paese”. Lo ha affermato oggi la segretaria generale della Cisl Piemonte Orientale, Elena Ugazio, che ha preso parte al presidio della Cgil di Novara dopo i gravi fatti di ieri a Roma alla sede nazionale della Cgil.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore