/ Attualità

Attualità | 29 dicembre 2021, 18:05

Polemica a Montescheno: ''Il campo sportivo è inutilizzabile''

I lavori alla casa di riposo hanno 'penalizzato' il terreno di gioco. La parrocchia, proprietaria dell'area: ''Sarà ripristinato con le stesse misure''

Le foto del campo inviateci da un residente di Montescheno

Le foto del campo inviateci da un residente di Montescheno

"Togliere spazi di aggregazione giovanili non è mai un buon punto di partenza". E’ una delle critiche che in questi giorni caratterizzano le pagine dei social in Valle Antrona.  Le polemiche coinvolgono alcuni residenti di Montescheno, ma anche altri residenti in valle. Motivo? Le condizioni in cui versa il campo sportivo dopo i lavori di ampliamento della casa di riposo.

"Il campo è inutilizzabile, hanno addirittura fatto un muro in sasso dove c’era una porta: sarà impossibile recuperarlo" dicono in paese. I lavori hanno infatti ‘mangiato’ parte del campo.

"Il campo non è nostro ma della parrocchia – spiega il sindaco Dario Ricchi - ,  sentirò la parrocchia, anche perché sapevo che il campo sarebbe rimasto com’era. Ho visto la scogliera che ha tolto un pezzo di campo: allungarlo dall’altra parte non sarà così semplice. Ma non ho notizie certe su cosa si intenda fare, mi informerò".

La parrocchia però rassicura. "Abbiamo concordato con la casa anziani che alla fine dei lavori il campo sarà ripristinato con le misure precedenti – dice don Massimo Bottarel, che è anche parroco di  Montescheno - . Sarà solo spostato di qualche metro dall’altra parte".

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore