/ Sport

Sport | 02 febbraio 2022, 17:06

Basket, Cestistica sconfitta sul parquet di Paruzzaro

A pesare sull’esito le decisioni arbitrali. Il prossimo appuntamento l’8 febbraio contro gli Spartans

Basket, Cestistica sconfitta sul parquet di Paruzzaro

Tanta rabbia. È quella che si percepisce nell'ambiente Cestistica dopo il ko in volata, 77-73, sul parquet di Paruzzaro contro i Viking's.

Non è andata giù, alla dirigenza granata, la direzione di gara. "Purtroppo- tuona il presidente Nicola Guerra- è difficile, anzi impossibile, vincere delle partite quando giochi sette contro cinque. Siamo molto arrabbiati, perché l'arbitraggio ha avuto un peso determinante nel risultato, vanificando un'altra prestazione eroica di uno straordinario gruppo di ragazzi. Eravamo ancora in totale emergenza, senza quattro giocatori, ma nonostante questo la squadra ha sfiorato una vittoria che avrebbe meritato. Peccato, fa male ma dobbiamo reagire: abbiamo due partite in casa per chiudere la stagione regolare, contro Borgomanero e contro Gravellona. E siamo ancora padroni del nostro destino: con due vittorie andremmo alla poule promozione” conclude Guerra.

Prima partita l'8 febbraio al PalaRaccagni contro gli Spartans, poi il 13 la sfida contro Gravellona.

Daniele Piovera

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore