/ Ristorante didattico Inizio

Ristorante didattico Inizio | 12 aprile 2022, 08:40

Caesar salad “Rosmini style”

Questa settimana l’Alberghiero di Domodossola propone ai nostri lettori una reinterpretazione di questa famosissima insalata, nata in America dall'intuizione di Cesare Cardini

Caesar salad “Rosmini style”

Il Ristorante didattico “Inizio” dell’Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini di Domodossola questa settimana vi propone la ricetta di un’insalata americana famosissima, reinterpretata dalla scuola: la Caesar Salad.

Insalata americana, ma con un’anima italiana! Cesare Cardini (1896-1956), originario del Lago Maggiore, come molti altri italiani della sua epoca, era emigrato in America per trovare fortuna e sviluppare la propria idea di vita e libertà, insieme ai fratelli Alessandro e Caudencio. Tutti e tre si impegnarono in attività nel campo della ristorazione, prima in Messico e successivamente negli Stati Uniti. Poco più che ventenne aprì un ristorante a Sacramento, poi un locale a San Diego in California. Per aggirare le restrizioni dovute al Proibizionismo, contemporaneamente gestì anche un locale in Messico, a Tijuana. Era forse il 4 luglio 1924, giorno dell’Indipendenza, quando il genio di Cardini compose, avendo a disposizione solo pochi e semplici ingredienti, una delle insalate più famose e apprezzate del mondo, che prese appunto il suo nome (e non come in certi casi si pensa quello dell’Imperatore romano Giulio Cesare). Una volta sposatosi, si trasferì con la famiglia a Los Angeles nel 1935 e da quel periodo la sua attività si focalizzò sulla produzione e commercializzazione del suo fortunato condimento per l’insalata, registrato come marchio nel 1948.

Ingredienti per 4 persone: 1 testa di lattuga roman, 200 gr di pane casereccio a fette, 100 gr di parmigiano in scaglie, 1 spicchio d’aglio, 5-6 gocce di Worchester sauce, 1 uovo, sale e pepe q.b., 300 ml di olio EVO o di oliva, 20 ml di aceto bianco, succo di 1 limone, 100 gr di yogurt bianco non zuccherato, 50 gr di pancetta a cubetti, 200 gr di petto di pollo.

Lavate la lattuga romana. Sfogliatela e tenete il cuore da tagliare a spicchi. Il resto delle foglie tagliatelo come preferite e disponetelo sul piatto di portata. Saltate la pancetta a cubetti e scolatela del grasso in eccesso. Tagliate il pane a cubetti e fatelo tostare con olio e aromi, salate.

Preparate una maionese con l'uovo intero e freschissimo (meglio se a temperatura ambiente). In un contenitore rompete l'uovo e iniziate a sbatterlo con una frusta aggiungendo l'aceto caldo e un po' di sale. Continuate a frustare aggiungendo l'olio d'oliva

a filo e l'aglio precedentemente tritato finemente. Una volta che avrete incorporato tutto l'olio e ottenuto la maionese, insaporite con la worchester sauce e aggiungete lo yogurt ottenendo così il condimento per l'insalata. Spadellate il petto di pollo con olio e aromi e tagliatelo poi a filetti.

Componete l'insalata disponendo sul piatto di portata la lattuga, il pollo, la pancetta a cubetti, i crostini di pane, le scaglie di formaggio e cospargete il tutto con abbondante salsa.

Alla prossima ricetta!

Info e contatti

inizio@alberghierorosmini.it

www.alberghierorosmini.it

www.facebook.com/alberghierorosmini

www.instagram.com/alberghierorosmini



Alberghiero Rosmini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore