/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 14 maggio 2022, 17:02

Borghi: "In via di risoluzione il problema degli assegni famigliari per i frontalieri"

Il parlamentare ossolano: "l'Inps sta già lavorando ad una proposta di semplificazione dell'iter"

Borghi: "In via di risoluzione il problema degli assegni famigliari per i frontalieri"

"Siamo in via di risoluzione della vicenda che sta preoccupando parecchie famiglie di lavoratori frontalieri relativamente agli assegni familiari". Ad annunciarlo il parlamentare ossolano, membro della segreteria nazionale del Pd Enrico Borghi.

"Come Partito Democratico stiamo lavorando su più livelli, con incontri con i vertici dell’INPS e del Ministero del lavoro e con iniziative parlamentari. Rispondendo ad una interrogazione del senatore democratico Alessandro Alfieri, il Governo ha comunicato la volontà di semplificare la procedura di richiesta dell'assegno unico e universale per i figli a carico" ha spiegato Borghi.

"Nel concreto l'Inps sta già lavorando ad una proposta di semplificazione dell'iter. L'attenzione al tema da parte del Ministero del lavoro è alta l'obiettivo è quello di fornire al più presto la soluzione più semplice e adeguata per garantire questa prestazione a sostegno dei figli e dei loro nuclei familiari. Nei prossimi giorni arriveranno risposte in questo senso" conclude Enrico Borghi.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore