/ Vigezzo

Vigezzo | 20 luglio 2022, 18:40

La Vigezzo è sempre più la valle delle pedalate: 250 km di puro divertimento per gli amanti della Mtb

Presentato martedì il progetto che promuove lo sport e il turismo in bicicletta nella Valle dei Pittori

La Vigezzo è sempre più la valle delle pedalate: 250 km di puro divertimento per gli amanti della Mtb

Duecentocinquanta chilometri di puro divertimento per gli amanti della Mtb in Valle Vigezzo. È stato presentato martedì pomeriggio in conferenza stampa martedì pomeriggio presso la sede dell’Unione Montana Valle Vigezzo il progetto “Vigezzo Bike Land”, che promuove lo sport e il turismo in bicicletta nella Valle dei Pittori.

Un progetto voluto dall’Unione. “Dopo aver sottoscritto nel marzo 2016 un accordo sulla proposizione di un Masterplan transfrontaliero con altri partner italiani e ticinesi, nel 2017 abbiamo predisposto e affinato quella conseguente programmazione a lungo termine che aveva lo scopo, attraverso un complesso e articolato sistema di finanziamenti e di azioni, di consolidare lo sviluppo socio economico della Valle Vigezzo” ha spiegato il presidente dell’Unione Montana Valle Vigezzo, Paolo Giovanola.

Partner fondamentale della promozione del settore delle bike è la Vigezzo & Friends, società che gestisce la Piana di Vigezzo. “Dopo aver lavorato alla promozione del downhill e delle escursioni in bicicletta nella zona della Piana, era giusto fare un passo ulteriore, per promuovere, tutti insieme, la Valle Vigezzo nella sua vocazione per la pratica del turismo e dello sport legato alle bike” ha evidenziato Luca Mantovani, ad della “Vigezzo & Friends”. Che non fa mistero di alcune ambizioni. “Guardiamo e impariamo da Les Deux Alpes, si può fare davvero molto in Vigezzo”. Da qui la realizzazione di un agile pieghevole e del logo di Vigezzo Bike Land (realizzato da Davide Milani) che verrà distribuito e pubblicizzato su larga scala (unitamente alla “spinta” garantita sul web dalle pagine social) e che riporta itinerari di downhill, percorsi per mtb e per e-bike, per un totale, come si diceva in premessa, di oltre 250 chilometri di tracciati.

E che la bicicletta stia diventando sempre più importante nella Valle dei Pittori lo attesta anche il riscontro ottenuto in fatto di partecipanti – oltre 300 – giunti in valle domenica 17 luglio, in occasione del quarto round del circuito “4Enduro 2022”, gara di livello nazionale federazione F.C.I. che si è svolta sui sentieri della Piana Bike Area.

Marco De Ambrosis

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore