/ Vigezzo

Vigezzo | 11 novembre 2022, 15:30

Corsa, Giovanna Selva entra a far parte del Centro Sportivo Carabinieri

L'atleta di Druogno ha iniziato a correre con l'Atletica Vigezzo e si è poi consacrata con la Sport Project Vco

Foto da pagina Facebook Giovanna Selva

Foto da pagina Facebook Giovanna Selva

Giovanna Selva, la fuoriclasse vigezzina recentemente campionessa italiana under 23 nella 10 km su strada, che nella sua ancor giovane carriera può già vantare un oro a squadre in Argentina nei mondiali di corsa in montagna, oltre al titolo continentale a squadre under 23 di campestre, è entrata a fare parte del Centro Sportivo dei Carabinieri.

Insieme a lei ci sono anche Francesco Guerra e Gaia Colli. La Selva, che ha iniziato a correre con l'Atletica Vigezzo e poi si è consacrata con la Sport Project Vco e con il suo tecnico Severino Bernardini, ha ricevuto anche i complimenti del presidente Fidal Vco Luigi Spadone. "Una notizia che dà lustro a tutto il nostro movimento: credo che le società locali-cosi Spadone- stiano compiendo un gran lavoro a livello giovanile. Pensare a un modello che veda più società che facciano, per così dire, promozione e una società di eccellenza che catalizzi le eccellenze qualche anno dopo, dando loro quel qualcosa in più, ritengo sia il percorso che consentirà all'intero movimento di crescere. Giovanna, cui auguro i migliori risultati, ne è l'esempio".

Daniele Piovera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore