Attualità - 27 novembre 2022, 12:00

Ciss, apre l'Alzheimer Caffè dell'Ossola

È rivolto agli anziani affetti da varie forme di demenza, ai loro familiari e anche a chi si prende cura di loro

Ciss, apre l'Alzheimer Caffè dell'Ossola

Apre, il 29 novembre, l'Alzheimer Caffè dell'Ossola, un progetto del Ciss Ossola rivolto agli anziani affetti da varie forme di demenza,  ai loro familiari e anche a chi si prende cura di loro, realizzato dalla Fondazione Comunitaria con la collaborazione della cooperativa Xenia.

Il caffè sarà al piano terra della sede Anfass in via Mizzoccola sarà un luogo di incontro in cui si terranno attività di animazione e stimolazione cognitiva per gli anziani affetti da demenza e rappresenterà anche un momento di informazione e formazione per i familiari su aspetti medici e psicosociali della demenza, tenuti da professionisti; sarà utile per creare una rete di solidarietà tra le famiglie che parteciperanno.

Il progetto era stato proposto in particolare dall'ex direttore del Ciss, Andrea Lux. Il caffè sarà aperto ogni martedì della seconda e quarta settimana del mese dalle 14.30 alle 17. La partecipazione è gratuita con prenotazione da effettuarsi al Ciss Ossola previo contatto telefonico al numero 348-8207428.

 

Mary Borri

Ti potrebbero interessare anche:

SU