Politica - 23 marzo 2023, 17:20

“Bene ascolto territori sui fondi per la montagna”

L'europarlamentare ossolano Alessandro Panza: “ La valorizzazione e la promozione delle Terre Alte passerà non solo dagli addetti ai lavori della pubblica amministrazione ma anche dai cittadini, dalle imprese e dalle associazioni”

“Bene ascolto territori sui fondi per la montagna”

"Proseguirà fino al 18 aprile la prima consultazione pubblica a tema Montagna indetta dal Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Roberto Calderoli, per un confronto sulle norme che regolano il fondo per lo sviluppo delle montagne. La valorizzazione e la promozione dei territori montani passerà quindi non solo dagli addetti ai lavori della pubblica amministrazione ma anche dai cittadini, dalle imprese e dalle associazioni, con l'obiettivo di raccogliere punti di vista e informazioni utili al fine di promuovere e realizzare interventi per la salvaguardia e la valorizzazione della montagna. Prosegue così l’impegno della Lega e del Ministro per una Legge sulla Montagna nel solco di quanto già definito con il raddoppio della liquidità del Fosmit fino a 209 milioni dal 2023”. Lo dichiara l’europarlamentare ossolano Alessandro Panza, responsabile delle politiche per le aree montane della Lega e Consigliere per la Montagna del Ministro per gli Affari Regionali Calderoli.

Queste le domande della consultazione: 

"Ritenete la dotazione finanziaria prevista per il FOSMIT sufficiente a garantire la promozione e realizzazione degli interventi per la salvaguardia e la valorizzazione della montagna?".

"Ritenete che la storica classificazione dei comuni montani, che dà diritto a beneficiare dei finanziamenti del FOSMIT, sia ancora funzionale?".

"Quali altri ambiti d'intervento dovrebbero essere oggetto di finanziamenti e politiche, oltre a quelli già previsti dalla norma?".


C.S.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

SU