/ Politica

Politica | 22 febbraio 2024, 10:00

Cirio si candida a vice segretario nazionale di Forza Italia: "Politica è passione, l'ho imparato da Berlusconi"

"Forza Italia è la mia casa, una casa a cui tengo molto"

Cirio si candida a vice segretario nazionale di Forza Italia: "Politica è passione, l'ho imparato da Berlusconi"

Il governatore del Piemonte Alberto Cirio si candida a  a vice segretario nazionale di Forza Italia. A renderlo noto è lo stesso Presidente, che ieri mattina ha depositato le firme, in vista del congresso nazionale degli azzurri a Roma del 23 e 24 febbraio. 

"Forza Italia mia casa"

Forza Italia - commenta Cirio - è la mia casa, una casa a cui tengo molto, per questo per me è un onore poter mettere a disposizione del presidente Tajani il mio contributo e l’esperienza maturata in tanti anni di impegno politico".

"La politica - aggiunge - è passione. È pragmatismo. È serietà. L’ho imparato dal presidente Berlusconi e da Antonio che ha il compito, ora, di raccoglierne e portarne avanti l’eredità. E lo imparo tutti i giorni nel mio Piemonte che da sempre contribuisce all’unità e al bene del nostro Paese".

Cinzia Gatti

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore