/ Digitale

| 01 giugno 2024, 14:33

Angelo Tandurella: "Voglio portare a Torino le istanze di famiglie e imprese del Vco"

Il giovane esponente di Fratelli d'Italia punta a rappresentare il Vco in Regione

Angelo Tandurella: "Voglio portare a Torino le istanze di famiglie e imprese del Vco"

Angelo Tandurella, attuale capogruppo di Fratelli d’Italia a Domodossola, e già vice sindaco dal 2016 al 2021, è tra i candidati del partito di Giorgia Meloni per le elezioni regionali del Piemonte in programma l’8 e il 9 giugno, per la provincia del Verbano Cusio Ossola. 37 anni, padre di un bambino di due anni, è laureato in Management d’impresa e lavora come manager in una società che opera in Italia e all’estero.

 

 “Tutelare il diritto alla salute”

Il candidato al consiglio regionale piemontese interviene innanzitutto sullo spinoso tema della sanità rispetto al quale ritiene che le problematiche da affrontare nell'immediato debbano essere "l'abbattimento delle liste d’attesa e la ridefinizione del sistema di gestione delle emergenze".

 

“Una larga alleanza per la zona economica speciale”

“Le imprese non trovano personale, le famiglie non riescono più a sostenere il costo della vita di alcune parti del nostro territorio”, spiega Tandurella, che avanza una “proposta strategica per l’istituzione di una “zona economica speciale” con condizioni fiscali più vantaggiose per imprese e soprattutto lavoratori. Altrimenti il rischio è che nell’arco di un decennio il nostro diventi un territorio improduttivo. Per essere forti a Roma, bisogna costruire un’alleanza con le province di Como, Sondrio e Varese e con la Regione Lombardia, oltre che con associazioni di categoria e sindacati”. Sempre sul tema di imprese e lavoro, il candidato di FdI propone il “finanziamento di interventi di welfare aziendale per aiutare le nostre imprese a essere più attrattive. Penso ad esempio a una rete di micronidi aziendali”. Per quanto riguarda i trasporti, invece, la priorità è la “ricerca di soluzioni per l’ammodernamento delle linee ferroviarie verso il Sempione, Domo-Milano e Domo-Novara e per la definitiva manutenzione della superstrada”.

“Miglioriamo la conciliazione famiglia-lavoro”

Per quanto riguarda le politiche sociali, e in particolare il sostegno alla genitorialità, e i servizi a famiglie e anziani, Tandurella sottolinea la necessità di “coordinare la realizzazione di asili nido e altri servizi a supporto dei genitori per una più semplice conciliazione famiglia-lavoro e potenziare l’assistenza domiciliare integrata per i soggetti più deboli”.

 

“Turismo: mettere in rete e formare”

Angelo Tandurella chiarisce la propria posizione anche in materia di turismo. “Occorre mettere in rete tutte le attrazioni e gli operatori del nostro territorio – spiega – Ma anche potenziare l’integrazione e la qualità dei servizi forniti dai soggetti pubblici e privati e professionalizzare i tanti nuovi gestori di piccole strutture ricettive”.

 

Ambiente: “Pulizia e sicurezza”

 

“Pulizia degli alvei di torrenti e fiumi, messa in sicurezza degli argini, manutenzione dei sentieri di montagna e delle aree forestali: dobbiamo velocizzare le procedure”. Sono queste le proposte del candidato di Fratelli d’Italia in merito all’ambiente.

www.angelotandurella.it

Pagina Facebook

Pagina Instagram

info@angelotandurella.it

 

Informazione Politica Elettorale

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di OssolaNews.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore