/ Turismo

Turismo | 07 agosto 2021, 09:20

Le famiglie blogger scelgono il Canton Ticino

I blog per famiglie nascono spesso dalla volontà di aiutare genitori che vogliono intraprendere un viaggio

Le famiglie blogger scelgono il Canton Ticino

Dopo il “giro della Svizzera” realizzato e documentato nel 2020, quest’anno la famosa blogger e giornalista di Zurigo Rita Angelone ha scelto il Ticino come meta delle sue vacanze estive con tutta la famiglia. Per una durata complessiva di tre settimane, i “Die Angelones” andranno alla scoperta di tutte e quattro le regioni del Cantone in un viaggio che metterà in luce molte sfaccettature del territorio: dalle attività acquatiche alle escursioni, dai musei alle cacce al tesoro, senza dimenticare lo shopping. La famiglia dormirà in hotel, ma anche in una casa di vacanza e in capanna con l’obiettivo di mostrare anche l’offerta paralberghiera. Gli spostamenti? Tutta la vacanza sarà all’insegna del trasporto pubblico grazie a Ticino Ticket.

La Angelone è stata tra le prime mamme, quasi 15 anni fa, a dare vita a una piattaforma online (dieangelones.ch) dove condividere i propri suggerimenti su viaggi e altre tematiche specifiche che riguardano il target famiglie. Con la sua collaborazione, lo scorso mese di aprile Ticino Turismo ha organizzato un viaggio cui hanno partecipato quattro tra i più seguiti blog per famiglie della Svizzera (Foodwerk.ch, Mamarocks.ch, Swissfamilyfun, Frei-Style). Un progetto che ha permesso, grazie alla pubblicazione degli articoli e ai “post” sui Social Media, di raggiungere oltre 200'000 contatti sui vari canali. “Quello di Rita è per noi un profilo interessante perché gode di molto seguito da parte dei suoi follower – sottolinea Angelo Trotta, direttore di Ticino Turismo -. In questo tipo di attività marketing, più che i numeri, a contare è il coinvolgimento del pubblico, ovvero le risposte, i commenti e le condivisioni”.

L’area di interesse è quella di Zurigo e della Svizzera centrale che costituisce uno dei bacini più rilevanti per il turismo del nostro Cantone. “Con la pandemia – prosegue Trotta - i pernottamenti da parte di nostri connazionali sono passati dal 60% a quasi il 90%. Inoltre, nel 2020 abbiamo constatato un incremento delle famiglie che hanno scelto il Sud delle Alpi come meta delle vacanze estive. Per questo motivo, quest’anno gran parte delle attività marketing restano focalizzate sulla Svizzera”.

I blog per famiglie, nello specifico, nascono spesso dalla volontà di aiutare genitori che vogliono intraprendere un viaggio, dando loro dei consigli molto concreti come i ristoranti e gli hotel ideali per bambini, o attività adatte ai più piccoli. “Durante il suo viaggio in Ticino gli Angelone dialogheranno virtualmente anche con altre famiglie- conclude Angelo Trotta -. La collaborazione con Rita Angelone, che nell’ultimo anno si è intensificata, proseguirà anche nella stagione autunnale e stiamo già valutando l’utilizzo di nuovi formati. Dopo aver lanciato un primo incontro Clubhouse, l’idea è quella di realizzare materiale attraverso uno dei media più in crescita negli ultimi tempi, ovvero il podcast”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore