/ Territorio

Territorio | 19 settembre 2021, 08:20

Raccolta manifestazioni di interesse per “Botteghe di Servizi” nei paesi

I soggetti economici interessati possono rivolgersi alle Unioni montane di riferimento per il proprio territorio per comunicare eventuali iniziative progettuali

Raccolta manifestazioni di interesse per “Botteghe di Servizi” nei paesi

Con la Determina Dirigenziale del settore Sviluppo della Montagna n. 467/A1615A/2021 del 22.07.2021, Regione Piemonte ha elaborato un’iniziativa volta al contrasto alla desertificazione commerciale nei comuni montani e, di conseguenza, a garantire che gli abitanti delle zone montane possano fruire di beni e servizi che ne migliorino la qualità della vita. I soggetti economici interessati a potenziare o istituire “Botteghe di Servizi” possono rivolgersi alle Unioni montane di riferimento per il proprio territorio per comunicare eventuali iniziative progettuali.

L’invito è dedicato alla presentazione di manifestazioni di interesse volte allo sviluppo delle "Botteghe dei servizi", ossia di esercizi commerciali multifunzionali nei comuni montani e marginali (con popolazione residente inferiore a 5000 abitanti), carenti di strutture di vendita e di erogazione di servizi ai cittadini e ai turisti. Le Manifestazioni di interesse debitamente compilate dovranno essere inviate entro il 30/9/2021.

L'avviso per le manifestazioni di interesse è pubblicato all'indirizzo
https://www.regione.piemonte.it/web/temi/ambiente-territorio/montagna/azioni-per-montagna/avviso-per-raccolta-manifestazioni-interesse-per-botteghe-servizi


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore