Politica - 07 aprile 2021, 14:40

Sostegno radiotelevisioni, Fi: “Dalla Giunta Cirio importante contributo alle emittenti locali”

Ruzzola: “La pandemia ha messo in crisi il sistema locale, era corretto dare loro voce cercando di porre rimedio alle sperequazioni in favore di altre realtà della comunicazione”

Sostegno radiotelevisioni, Fi: “Dalla Giunta Cirio importante contributo alle emittenti locali”

Come Forza Italia e come centrodestra abbiamo ottenuto l’approvazione di un emendamento, a nostra prima firma, un poderoso intervento di sostegno all’emittenza delle TV locali. Saranno previsti 300mila euro ogni anno per tre anni. Un gesto di riguardo per un comparto che non solo movimenta centinaia di posti di lavoro, tra lavoratori diretti e indiretti, ma che garantisce anche la pluralità della comunicazione. Non assurgerà a nessuno che tenere vivo questo tessuto di emittenti storiche è l’unico modo per difendere anche un racconto delle tradizioni del nostro Piemonte e dei nostri Comuni. La pandemia ha fortemente messo in crisi il sistema radiotelevisivo locale, era corretto dare loro voce cercando di porre rimedio anche a delle sperequazioni che erano avvenute in favore di altre realtà della comunicazione. Torino e il Piemonte da sempre sono la Città e la Regione della TV è corretto difendere il patrimonio di professionalità che ha saputo formare nel corso degli anni in questo momento di grave difficoltà, attendendo che la crisi sanitaria rallenti dando la possibilità ad una ripartenza quanto mai fondamentale per il nostro territorio”. Ad affermarlo in una nota il capogruppo di Forza Italia in Regione Piemonte Paolo Ruzzola, primo firmatario dell’emendamento che ha saputo raccogliere il grido d’allarme del settore televisivo locale piemontese e i consiglieri regionali Alessandra Biletta, Franco Graglia e Carlo Riva Vercellotti. 


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU