Attualità - 08 aprile 2021, 18:50

Preioni: "Tre vie per finanziare il nuovo ospedale a Domodossola"

Recovery, Inail o project financing, queste le ipotesi al vaglio della Regione

Preioni: "Tre vie per finanziare il nuovo ospedale a Domodossola"

“Ci sono tre vie per finanziare l’ospedale nuovo in Ossola: i fondi regionali, i fondi Inail o il progetto finanziario  che pure presenta lati positivi”. Così spiega ad Ossolanews  Alberto Preioni, capogruppo della Lega in Regione. Le sue dichiarazioni ad un giornale erano state interpretate  da alcuni come un abbandono del piano Inail per il nuovo ospedale, con la rinuncia ai soldi già sicuri. Tanto che da  Inail fanno sapere che i soldi ci sono. 

La Regione pertanto dovrà decidere come finanziare la nuova struttura.

“In effetti le ipotesi sono tre - dice Preioni - :  c'è la possibilità del Recovery, che garantirà fondi cospicui per la sanità. Ma ci sono anche le ipotesi Inail  e del Project  financing. Tutto però è ancora da decidere”.

L'idea regionale è infatti di un ospedale nuovo alle porte di Domodossola (in pratica con l'addio al vecchio san Biagio)  e una riorganizzazione del Castelli di Verbania che manterrebbe il Dea.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

SU