Eventi - 21 agosto 2021, 08:45

Don Luigi Ciotti ospite di Sentieri e Pensieri

Oggi per la rassegna un sabato ricco di appuntamenti

Foto Cristiano Mazzi

Foto Cristiano Mazzi

Ieri a Sentieri e Pensieri è stato il giorno di uno degli ospiti più attesi di questa edizione, don Luigi Ciotti. Il fondatore del Gruppo Abele ha presentato il suo ultimo libro edito da Giunti, “L'amore non basta”.

Oggi, sabato 21 agosto una giornata ricca di appuntamenti, al via alle ore 10.30 con un evento speciale per i più piccoli in compagnia di Roberto Morgese: “Preziosa acqua, strane parole e un po' di filosofia”. Torna anche quest'anno l'amatissimo autore di libri per bambini e per ragazzi, libri per bambini che pensano al futuro, pensano alle risorse, pensano in grande! A partire da “La mia amica acqua”, edito da Gribaudo, Roberto Morgese affronta temi importanti in maniera spiritosa e adatta a diverse età. Saranno molti gli spunti di intrattenimento e di scoperta, utili per incuriosire un pubblico di tutte le età.

Alle ore 16.30 torna sul palco del festival Benito Mazzi, accompagnato dalla giornalista de La Stampa, Cristina Pastore: lo scrittore vigezzino, con all'attivo più di 80 pubblicazioni, molte delle quali dedicate alla sua terra natia, la Valle Vigezzo, presenta a Sentieri e Pensieri la sua ultima fatica edita da Il Rosso e il Blu, “La grande magia”. La grande magia della Val Vigezzo e della sua piccola capitale, Santa Maria Maggiore, si rivela in dieci capitoli frizzanti e un po' romantici, ricchi di poesia, di ricordi struggenti, di estati indimenticabili; una magia che ha stregato e illuminato in ogni tempo pittori, scultori, letterati, cantanti, compositori, uomini di scienza e di sport, una magia che continua a incantare e a fare sognare gli amanti del bello.

Alle ore 18 un appuntamento speciale dedicato all'arte, in ricordo di Elda Cerchiari Necchi, la storica dell'arte profondamente legata a Santa Maria Maggiore. Ospite di Sentieri e Pensieri sarà il talentuoso Jacopo Veneziani, classe 1994, dottorando in storia dell’arte moderna alla Sorbona di Parigi, che presenterà il suo ultimo libro edito da Rizzoli “Simmetrie. Osservare l'arte di ieri con lo sguardo di oggi”, in cui svela cosa lega artisti lontani nel tempo, come Pollock e Masaccio, Magritte e Vermeer o ancora Rothko e Friedrich. Seguitissimo sui social, dall’ottobre 2020 Jacopo Veneziani ha una rubrica settimanale dedicata alla storia dell’arte nel programma di Rai Tre Le parole della settimana, condotto da Massimo Gramellini. A dialogare con l'autore sarà la storica dell’arte e collaboratrice del Corriere della Sera, Chiara Pagani.

Alle ore 21 spazio al teatro e alla leggerezza con uno degli autori comici più apprezzati del panorama nazionale. Maurizio Lastrico, ex volto di Zelig, torna sul palco dal vivo con “Nel mezzo del casin di nostra vita”, per celebrare Dante a 700 anni dalla sua morte. Uno spettacolo che diventa una festa, dove non mancheranno le sue celebri divine commedie rivisitate in chiave moderna ed i suoi monologhi di ricerca comica. Il comico ed il bello si fondono così nella dimensione più vera del teatro: un modo antico e universale per celebrare Dante e la lingua italiana con leggerezza ed intelligenza. La serata è una co- produzione di Sentieri e Pensieri e Borgate dal Vivo.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU