Provincia - 24 settembre 2021, 09:20

Nelle biblioteche del Vco riprendono i corsi e i gruppi alla pari

Nuove attività, online e in presenza, per incrementare talenti e passioni

Nelle biblioteche del Vco riprendono i corsi e i gruppi alla pari

Con l'inizio della stagionale autunnale e la ripresa della maggior parte degli impegni lavorativi e scolastici, l'attività ferve anche nelle biblioteche del Verbano-Cusio-Ossola, dove stanno per iniziare i nuovi corsi e gruppi alla pari: un modo diverso per vivere la cultura e il tempo libero, incrementando i propri talenti e le proprie passioni.

Chi desidera cimentarsi in nuove esperienze o conoscere meglio argomenti che lo appassionano, così come chi vuole implementare la propria abilità nella passione di sempre, anche questo autunno può affidarsi ai corsi BiblioCommunity, organizzati con la collaborazione dell’Associazione culturale Sherazade.

I corsi, realizzati in presenza ma in alcuni casi anche online, sono aperti a tutti, indipendentemente dall'età o professione, e a pagamento, mentre i gruppi alla pari – solo in presenza – sono gratuiti. Per le attività in presenza, a partire dai 12 anni di età è richiesto Green Pass in corso di validità (o certificato di esonero).

I corsi che le biblioteche del VCO hanno in cantiere a partire dal mese di ottobre coprono diversi ambiti: arte e creatività (con corsi di pittura tradizionale giapponese, di argilla, di disegno e di teatro per bambini dagli 8 ai 14 anni), scienza e tecnologia (per bambini e ragazzi), cultura (corsi di narrazione biblica e di cultura giapponese), tempo libero e benessere (corso di mandala) e lingue straniere (corsi a livello base e a livello avanzato di lingua giapponese). In alcun casi, come per i corsi di lingue, è previsto un breve test per definire qual è il corso più adatto alle esigenze degli interessati.

Sabato 2 ottobre al via i seguenti corsi:

Teatro per bambini (10 lezioni in presenza) – Il corso prevede una formazione specifica attraverso una serie di esercizi con l’obiettivo di stimolare la fantasia e di allenare le abilità teatrali dei partecipanti. I ragazzi lavoreranno anche alla stesura di un vero e proprio spettacolo teatrale.

Corso Scienza in biblioteca (3 lezioni in presenza) – L’obiettivo principale del corso sarà quello di stimolare nei ragazzi la curiosità verso la scienza, con attività e giochi scientifici semplici e coinvolgenti che trasmettano contenuti corretti e significativi.

Corso di sumi-e (4 lezioni in presenza) – Il corso si propone di fornire tutti gli strumenti e i mezzi necessari per iniziare a dipingere utilizzando questa antica tecnica: dalla diluizione dell’inchiostro alla preparazione delle gradazioni, per finire con la creazione di un’immagine, un percorso dentro il mondo e la cultura del Sol Levante.

Nel corso del mese di ottobre è previsto l'inizio di altri coinvolgenti ed interessanti corsi.

Lunedì 4 ottobre prenderà il via il corso avanzato di lingua giapponese, adatto a chi ha già un’infarinatura dell'idioma, mentre il corso base di lingua giapponese inizierà martedì 5 ottobre. Entrambi i corsi prevedono 9 lezioni online.

Da lunedì 11 ottobre è organizzato il corso di narrazione biblica, con 6 lezioni online: l'argomento principale sarà “Miti d’infanzia. Racconti della nascita nella narrazione di Luca” per approfondire gli scopi che la narrazione del Vangelo secondo Luca persegue nella sua modalità peculiare di narrare l’infanzia di Gesù e di Giovanni il Battista.

Sabato 13 ottobre vedrà l'avvio del corso di argilla (5 lezioni in presenza), che stimolerà ad esprimere la propria creatività nella manipolazione della creta. Il manufatto creato da ogni partecipante verrà inoltre cotto e decorato nel corso dell'ultima lezione.

La cultura del Sol Levante torna con il corso al via sabato 16 ottobre: un viaggio alla scoperta della letteratura giapponese (3 lezioni online), per approfondire la conoscenza di Natsume Sōseki. Si parlerà della vita e dello stile dell’autore, analizzando in particolare due suoi romanzi, “Io sono un gatto” e “Guanciale d’erba”. Attraverso la guida dell’insegnante verranno tradotte parti del testo originale in modo da cogliere quelle sfumature tipiche del giapponese difficilmente identificabili nella traduzione italiana.

Infine mercoledì 20 ottobre sarà la prima delle 5 lezioni online per il corso di mandala, il cui obiettivo è la riscoperta della creatività, la crescita interiore e il benessere. Cinque località e immagini archetipe correlate, per ciascuna delle quali, basandosi sul metodo evolution mandala, si proporrà una piccola introduzione, una meditazione guidata e la realizzazione di un mandala corrispondente.

Oltre ai corsi con insegnante, nelle biblioteche del VCO si riuniscono anche i cosiddetti “gruppi alla pari”: privati cittadini che si ritrovano per confrontarsi sulle proprie passioni, da quelle più pratiche, come Knit, il gruppo per appassionati di lavoro a maglia, o il gruppo Coccole e filastrocche, a quelle letterarie, come il gruppo di lettura “classico” e quello filosofico.

Quelli organizzati nelle biblioteche non sono corsi di formazione riconosciuti, ma, su richiesta, viene rilasciata una dichiarazione per arricchimento del curriculum personale.

Infine, iscrivendosi alla newsletter delle biblioteche si può rimanere aggiornati sui corsi in programmazione.

Il Sistema Bibliotecario del VCO prosegue il percorso di valorizzazione e promozione delle proprie iniziative sui social, con campagne informative mirate su www.facebook.com/bibliotechevco.

Per informazioni e aggiornamenti: www.bibliotechevco.it www.facebook.com/bibliotechevco


C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU