Associazioni - 06 ottobre 2021, 11:20

Protezione Civile, esercitazione per i volontari alpini di Vco e Novara

Interventi di prevenzione idrogeologica condotti dalle penne nere

Protezione Civile, esercitazione per i volontari alpini di Vco e Novara

I volontari di Protezione Civile A.N.A. della Sezione di Domodossola sono stati impegnati lo scorso sabato 2 ottobre nell’esercitazione di Mini Raggruppamento organizzata dal Gruppo di Protezione Civile A.N.A. della Sezione Cusio-Omegna nel comune di San Maurizio d’Opaglio. L’attività, denominata “Polveriera 2021”, ha visto operare congiuntamente agli alpini cusiani le penne nere delle Sezioni di Domodossola, Intra e Novara supportate da alcuni Volontari della specialità alpinistica di Vercelli e Torino.

Le attività si sono svolte nei pressi dell’antico complesso militare in disuso e composto da alloggiamenti, casematte ed una polveriera. Gli Alpini, attraverso una serie di lavori di pulizia e recupero dei sentieri e dei camminamenti, hanno potuto affinare le proprie competenze tecniche consolidando la coesione del gruppo ed il lavoro di squadra.

I volontari sono stati suddivisi in 8 cantieri con incarichi e specificità differenti. Gli operatori sono stati inoltre assistiti da ulteriori squadre specializzate nell’ambito della logistica, delle telecomunicazioni, dell’informatica, del supporto sanitario e dell’alpinismo. Il Gruppo di Protezione Civile A.N.A. della Sezione di Domodossola ha fornito tredici volontari guidati dal coordinatore Salvatore Attinà. Attorno alle ore 17, con la cerimonia dell’ammaina bandiera, l’esercitazione si è conclusa raccogliendo il plauso delle autorità locali.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU