Territorio - 13 ottobre 2021, 10:26

L'associazione Terra Viva punta a produrre succo di mele

Ha ordinato un'apparecchiatura che però tarda ad arrivara a causa di problemi doganali

L'associazione Terra Viva punta a produrre succo di mele

Solo la burocrazia ferma la nuova macchina che serve a fare il succo di mela. L’Associazione ‘Terra Viva’ ne ha ordinata una proprio per favorire i coltivatori di mele. Ma l’apparecchiatura è ferma al confine in attesa di consegna per problemi burocratici di sdoganamento.

‘’Servirà a produrre succo di mela – spiega Claudio Minacci, presidente di Terra Viva -. Chiunque ha alberi di mele e vuole fare il succo potrà portare da i suoi  frutti e noi provvederemo a farlo’’.

Ma, come detto, la nuova iniziava di Terra Viva, che sta recuperando i terreni incolti della valle Antrona, per valorizzarli, deve attendere che l’apparecchiatura venga consegnata.

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

SU