Eventi - 15 ottobre 2021, 09:20

A Bellinzona rassegna d'autunno e mercato dei formaggi

Il centro città ospiterà sabato 16 e domenica 17 ottobre numerose bancarelle

A Bellinzona rassegna d'autunno e mercato dei formaggi

Il Centro Città di Bellinzona ospiterà - sabato 16 e domenica 17 ottobre - numerose bancarelle dove saranno esposti formaggi d’alpe del Ticino e della Mesolcina, frutto del lavoro degli alpigiani svolto nei mesi estivi sui vari alpeggi. Visto il periodo questa rassegna è una delle prime dopo aver scaricato gli alpi. Infatti la maggior parte degli alpi è stata scaricata a settembre, ma alcuni si sono prolungati sino ai primi giorni di ottobre, dunque poco prima della rassegna. Uno – o forse il – maggiore mercato che propone formaggi d’alpe, svariate sono le forme esposte sia di mucca che capra che misto mucca/capra.

I vini ticinesi

Alcuni dei maggiori produttori di vino della zona faranno degustare i loro prodotti al pubblico, acquistando la tessera «assaggi vini» riceverete il caratteristico bicchiere prodotto da un artista locale dove potrete degustare i vini

Formaggi degli alpi ticinesi

Quasi tutti gli alpigiani sono presenti a questa manifestazione in quando essendo una delle prime rassegne d’autunno, possono offrire i loro formaggi prodotti sugli alpeggi che sono appena stati scaricati: formaggi di mucca, di capra, misti, ed altre specialità della montagna.

Dolce e cioccolato

Alcune bancarelle presenteranno prodotti di pasticceria e cioccolato; un’occasione per i più golosi di degustare prodotti caratteristici realizzati da artigiani ticinesi.

Pane
Molteplici qualità di pane potranno essere degustate ma anche ammirate nelle loro particolari forme.

Miele, castagne

Altri tipici prodotti autunnali si presenteranno sulle bancarelle della piazza.

Per i formaggi degli alpi ed il pane vi sarà un concorso, dove una giuria di professionisti designerà il miglior prodotto della stagione.

La manifestazione sarà accompagnata da un grande parco divertimenti per bambini (con gonfiabili, pittura viso, ecc.) e da momenti di teatro e raccontastorie per i più piccoli. Per gli adulti vi saranno intrattenimenti musicali, e la possibilità di consumare uno dei menù della rassegna nei ristoranti della zona.



Redazione LuganoLife

Ti potrebbero interessare anche:

SU