Eventi - 17 ottobre 2021, 08:20

Pieve Vergonte, all’alpe Fontano si inaugurano le riproduzioni degli attrezzi minerari di un tempo

Un gruppo di appassionati ricercatori storici unitamente a validi artigiani locali hanno ricostruito alcuni attrezzi un tempo utilizzati all’interno delle storiche miniere d’oro della Valle Toppa

Pieve Vergonte, all’alpe Fontano si inaugurano le riproduzioni degli attrezzi minerari di un tempo

Il Comune di Pieve Vergonte organizza per oggi, domenica 17 ottobre la giornata mineraria in occasione dell’inaugurazione delle attrezzature per la lavorazione del materiale aurifero.

Un gruppo di appassionati ricercatori storici unitamente a validi artigiani locali hanno ricostruito alcuni attrezzi un tempo utilizzati all’interno delle storiche miniere d’oro della Valle Toppa.
Prendendo spunto da antichi documenti e anche da alcune attrezzature similari esistenti in altri siti storici sono stati realizzati: : il molinetto piemontese, il frantoio a pestelli detto “pesta”, l’argano di sollevamento (“torno” o “viola”), la carretta con ruota di sasso, il carrello a due ruote che correva su binari di legno per trasportare il materiale, la gerla per il trasporto a spalla.

Ricordiamo che nelle miniere della Val Toppa hanno operato una società francese, l’inglese  “Pestarena Gold Mining Ltd” fino alla Rumianca.
L’appuntamento per salire all’alpe Fontano, dove sono state installate tutte le storiche attrezzature, è fissato per le ore 8.30 presso il Municipio. Seguiranno la visita all’alpe Fontano, quella alla miniera e alle ore 13.00 il pranzo del minatore chiuderà la giornata mineraria di Val Toppa.

Walter Bettoni

Ti potrebbero interessare anche:

SU