Cultura e spettacoli - 13 maggio 2022, 12:00

“Suoni per la Città”, concerto di primavera della Media Floreanini

Dopo le restrizioni dovute alla pandemia l'orchestra e il coro della scuola domese tornano ad esibirsi dal vivo

“Suoni per la Città”, concerto di primavera della Media Floreanini

L'anno scolastico volge al termine e la Scuola Media “Floreanini” di Domodossola scende in piazza con la sua orchestra. Dopo le restrizioni date dall'emergenza pandemica finalmente la musica torna ad essere protagonista nella sua espressione per eccellenza rappresentata dall'esecuzione dal vivo. 

Giovedì 19 maggio alle ore 20.30 l'Orchestra e il Coro della scuola domese, vero fiore all'occhiello del territorio provinciale, si esibiranno nel tradizionale concerto di primavera “Suoni per la Città” che si terrà in Piazza Repubblica dell'Ossola, meglio nota come Piazza del Municipio. 12 classi, per un totale di 250 ragazzi divisi in tre grandi formazioni orchestrali e una corale, si alterneranno sul suggestivo palcoscenico cittadino per condividere le emozioni frutto del grande lavoro svolto durante l'anno scolastico.

Aprirà la serata il coro delle classi prime diretto dalla Prof.ssa Barbara Faustini. Gli stessi ragazzi imbracceranno poi gli strumenti per cimentarsi nella loro prima performance orchestrale. A seguire le orchestre delle classi seconde e terze, dirette dai Maestri Gabriele Oglina, Fabrizio Bionda, Luciano Maglio e Alessandro Dell'Aglio, eseguiranno brani tratti dal repertorio internazionale che coniugano successi come l'intramontabile “La Pantera Rosa” e composizioni più recenti come “Avengers” e “I Pirati dei Caraibi”.


“Siamo felici di invitare le famiglie e tutta la cittadinanza a questo importante evento – dichiara la Prof.ssa Silvia Fantoli, coordinatrice dell'indirizzo musicale - che quest'anno, più che mai, si carica di un significato particolare di ripresa. Finalmente i nostri ragazzi potranno esibirsi davanti ad un pubblico vero, dopo le esperienze realizzate a distanza. La scuola non si è mai fermata e la musica, cuore pulsante della nostra bella scuola, ne ha scandito il ritmo al suo interno”.

In caso di maltempo il concerto verrà rinviato a giovedì 26 maggio.



C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

SU