Domodossola - 29 maggio 2022, 19:35

Alunni del liceo Spezia terzi al concorso di idee del Goethe Institut

Il progetto dei viaggi in mongolfiera della 5a A dell'istituto domese premiato a Roma alla decima edizione del premio

Alunni del liceo Spezia terzi al concorso di idee del Goethe Institut

Terzo posto per alcuni alunni del liceo Spezia di Domodossola alla decima edizione del concorso di idee 'Piazza Affari Tedesco' del Goethe Institut realizzato in collaborazione con la camera di commercio Italo-tedesca.

La classe quinta A in collaborazione con la ditta di trasporto in elicottero Eliossola hanno ideato un pacchetto turistico dal nome IAO, un acronimo che sta per le parole tedesche Innovativ Äppchen Ökologisch. Si tratta di un’esperienza in mongolfiera e l’idea nasce da un episodio della storia tedesca che ha colpito i ragazzi: la fuga in mongolfiera nel 1978 di due famiglie della Germania Est verso l’allora Germania Ovest. Il volo rappresenta la libertà, e nel concept elaborato in questo progetto c’è la ritrovata libertà dopo due anni di pandemia. Il volo rispetta anche criteri di sostenibilità, dato che la mongolfiera, ancorata a terra con un cavo, viene alimentata ad energia solare. A completamento dell’esperienza ad alta quota, questa classe ha sviluppato anche una App (Äppchen) che illustra le principali attrazioni dei luoghi che si scorgono dall’alto. Complimenti davvero alla quinta A per aver coniugato in un unico progetto così tanti aspetti!

Gli studenti sono arrivati a Roma accompagnati dalla vicepreside Michela Tantardini e dalla professoressa di tedesco Laura Ida Pozzetta e hanno vinto 300 euro.

Primo premio per gli alunni della 4° Turistico e la 4° B Amministrazione Finanza e Marketing dell’ICGT Giuseppe Cerboni di Portoferraio per i loro cioccolatini fondenti con cuore di gelee alla birra realizzati con Birra dell’Elba e Magie Dolce e Salato. Le classi quarte A, B e D dell’Istituto tecnico Enrico Mattei di Casamicciola Terme si sono invece aggiudicate il secondo premio di 500 euro per aver prodotto il Pfirsichperlen, il Sekt alle pesche di Ischia, insieme all’azienda partner Distillerie Aragonesi.

Tutti gli studenti delle scuole vincitrici, accompagnati dai loro professori e dai rappresentanti delle aziende partner sono stati premiati il 27 maggio durante una cerimonia al Goethe-Institut di Roma. Le classi non hanno vinto solo un premio in denaro bensì anche la possibilità di fare alcuni stage in presenza presso il Goethe-Institut di Roma e alcuni stage online alla Bosch di Milano, da anni partner del concorso.

Il concorso è stato pensato per creare un collegamento tra scuola e mondo del lavoro, favorire lo spirito creativo degli studenti e agevolare il loro orientamento professionale. L’obiettivo di Piazza Affari Tedesco è fare in modo che gli allievi si affaccino sulla realtà economica del proprio territorio. Che scelgano la loro impresa partner e tramite la visita aziendale la conoscano da vicino. Così sperimentano ciò che avviene all’interno di un’azienda, quali figure professionali sono in essa rappresentate e come viene organizzato il processo lavorativo. Le ore trascorse in azienda e sul progetto sono riconosciute come attività di PCTO, ovvero “percorsi per le competenze trasversali e per l'orientamento”.

Dall’inizio del concorso, nel 2012, hanno partecipato oltre 220 scuole e aziende. I responsabili del corso segnalano che le scuole possono candidarsi fin da ora scrivendo a: Klaus Dorwarth
Klaus.Dorwarth@goethe.de

www.goethe.de/italia/piazzaffaritedesco

I premi:

Primo posto (1.000 €)
ICGT Giuseppe Cerboni – Portoferraio (LI)

Impresa Partner: Birra dell’Elba Srl e Magie Dolce e Salato

Idea commerciale: BierRunde

Secondo posto (500 €)

Istituto Tecnico Enrico Mattei – Casamicciola Terme (NA)

Impresa partner: Distillerei Aragonesi Srl

Idea commerciale: Pfirsichperlen - perlender Pfirsichsekt aus Ischia

Terzo posto (300 €)

Liceo Statale "Giorgio Spezia" – Domodossola (VB)

Impresa partner: Eliossola Srl

Idea commerciale: IAO Ballon & BallonÄppchen

La giuria

Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca in Italia

Ministero Federale per l’Istruzione, Formazione e Ricerca

Istituto Federale per la Formazione Professionale

GOVET – German Office for International Cooperation in Vocational Education and Training

Camera di commercio italo-germanica di Milano AHK/Dual Concept S.r.l.

Robert Bosch S.p.A. Milano/Human Resources

Prof.ssa Laura Rizzato (docente di tedesco della scuola vincitrice 2021 Liceo F. Corradini di Thiene)

Partner del concorso:

Robert Bosch SpA Milano

Camera di Commercio italo-germanica

MIUR – Ministero dell’Istruzione

GOVET- German Office for International Cooperation in Vocational Education and Training.

PASCH - Schulen: Partner der Zukunft (Scuole: Partner del futuro)

(Foto articolo Paola Libralato)

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU