Calcio - 19 giugno 2022, 15:20

Buona annata per il Fomarco, che conferma Piccinini

Il presidente Perna: ''Siamo soddisfatti della prima squadra, mentre il settore giovanile resta il nostro punto di forza''

Il presidente Maurizio Perna con il dirigente Mauro Pirazzi

Il presidente Maurizio Perna con il dirigente Mauro Pirazzi

Dopo Feriolo e Momo, è la squadra che ha perso meno (assieme alla Virtus Villa). Il Fomarco chiude il suo campionato di Prima Categoria con 43 punti: 10 vittorie, 13 pari e 7 sconfitte. Un bel ruolino di marcia quello della formazione allenata da Tiziano Piccinini, che ha puntato molto anche sui giovani.

L’allenatore  è stato confermato sulla panchina bianco verde.

‘’Sì, Piccinini resta con noi per continuare quello iniziato da qualche anno’’ spiega Maurizio Perna, presidente del Fomarco. ‘’E’ stata un’ottima stagione e la conferma era doverosa. Per questo ringrazio il mister ma anche il suo vice Stefano Picchetti. La prima squadra è importante e il lavoro di Piccinini va continuato. Credo che occorreranno solo piccoli ritocchi e la rosa sarà completa. Ma per noi è importante anche il settore giovanile, che quest’anno contava 140 ragazzi, numeri importanti per una realtà come il Fomarco’’.

La società dunque prosegue su questa strada. ‘’Sì, certo – aggiunge – è quanto stiamo costruendo da tempo. Lo scorso campionato poi abbiamo fatto l’esperienza della juniores iscritta alla 3° Categoria, esperienza che quasi sicuramente ripeteremo’’.

‘’Devo ringraziare tutti coloro che collaborano con la società – aggiunge – e l’amministrazione comunale che ci dà un supporto importante’’

Renato Balducci

Ti potrebbero interessare anche:

SU