Cronaca - 29 luglio 2022, 09:19

Premosello piange la scomparsa di Pierpaolo Schibuola

Era titolare dell'agenzia Comazzi Turismo, per anni aveva lavorato come agente di vendita pubblicitario prima ad Eco Risveglio poi ad Ossolanews

Premosello piange la scomparsa di Pierpaolo Schibuola

Premosello piange la prematura scomparsa di Pierpaolo Schibuola, persona molto conosciuta non solo nel piccolo Comune, ma anche in tutta la Provincia. Pierpaolo avrebbe compiuto 52 anni a novembre. E' stato vinto da un male incurabile nel giro di pochi mesi. Aveva lavorato per moltissimi anni ad Eco Risveglio nel settore della vendita della pubblicità, prima di collaborare con le nostre testate per oltre tre anni, sempre nello stesso settore commerciale. Da pochi anni aveva rilevato insieme alla figlia Martina l'agenzia di viaggi Comazzi Turismo. Un giovane sempre con il sorriso sulle labbra, sempre gentile e cordiale con tutti, sempre pronto ad aiutare anche le associazioni del suo paese, come accaduto durante la pandemia nella realizzazione dei nuovi locali nell'ex ospedale di Premosello insieme al gruppo della Protezione Civile del paese.

Pierpaolo da anni viveva una grande passione ed era riuscito a trasformarla in un lavoro: quella per lo sci e per le montagne ossolane. Era maestro di sci ed allenatore federale di sci alpino, una passione che aveva trasmesso anche alla figlia Martina. Tantissimi i bambini e i ragazzi che grazie a lui hanno imparato a sciare, otten endo anche grandi risultati nelle gare dei vari circuiti anche al di fuori della Regione.

Il rosario sarà celebrato questa sera alle 18 nella chiesa di Premosello e i funerali si svolgeranno domani alle 10.

Lascia la moglie Marica, la figlia Martina con Davide, mamma Ida e papà Tonino e i suoceri Liliana e Antonio. A tutta la famiglia giungano le più sentite condoglianze da parte di tutta la nostra redazione.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU